Al servizio del tuo benessere

Consigli pratici per la tosse dei piccoli

Uno dei disturbi più frequenti nei bambini. Fonte di preoccupazione per le mamme


La tosse è uno dei disturbi più frequenti nei bambini ed una fonte di preoccupazione per la maggior parte delle mamme. Se è vero che la maggior parte dei bambini presenta diversi episodi di tosse, soprattutto in inverno, è importante comprendere che una tosse cronica nell’infanzia può avere cause significativamente diverse da quelle in età adulta e va, quindi, valutata da uno specialista, che si baserà su protocolli pediatrici per un trattamento terapeutico adeguato. Allo stesso tempo, non va dimenticato che nei bambini un po’ di tosse grassa al risveglio è fisiologica e non deve destare preoccupazione; restando sdraiati, infatti, il muco tende ad accumularsi, soprattutto nelle alte vie aeree. La tosse, in questi casi, è un mezzo naturale di eliminazione. Di seguito riportiamo una serie di suggerimenti pratici che le mamme possono attuare per alleviare il disturbo: Tenere il naso pulito. La causa più frequente di tosse in un neonato è il raffreddore, in quanto il piccolo non è in grado di espellere il muco che scende in gola.


Per evitare che si inneschi il meccanismo della tosse, le cavità nasali vanno pulite più volte al giorno.


Umidificare gli ambienti. L’aria secca causa irritazione delle mucose respiratorie. Per questo, soprattutto nei primi anni di vita del bambino, è utile avere un umidificatore o utilizzare vaschette di acqua sui termosifoni, senza sostanze balsamiche che nel bambino possono irritare le vie respiratorie.


Mantenere la temperatura al di sotto dei 20°C. Anche se i piccoli sono malati, non bisogna esagerare col caldo: la temperatura della stanza non dovrebbe Consigli pratici per la tosse dei piccoli superare infatti i 19-20°c. I locali vanno areati più volte al giorno. Dormire con la testa sollevata. Per favorire il riposo notturno, i bambini dovrebbero dormire con la testa più sollevata rispetto al solito, magari aggiungendo un ulteriore cuscino.


Bere molto. Quando i bambini hanno la tosse, devono bere molta acqua, che è il miglior fluidificante del muco. Attenzione all’igiene. In ottica preventiva, l’igiene del bambino, soprattutto al rientro dalla scuola, è fondamentale.


Per questo andrebbero cambiati immediatamente i vestiti una volta a casa e ai piccoli andrebbe fatto il bagno ogni giorno.


(Copyright: Consorzio Farmacia Laboratorio - Farmacia online)